By using our website, you agree to the use of our cookies.
By using our website, you agree to the use of our cookies.

Il Cirm, gli angeli custodi dei marinai

Cirm sta per Centro Internazionale Radio Medico. È una Fondazione onlus nata nel lontano 1935 ed è in sostanza tra i pionieri della telemedicina, perché offre 365 giorni l’anno, H24, assistenza sanitaria ai marittimi e a chiunque sia per mare ai quattro angoli del pianeta.

Il tender, quale e perchè

Per una perfetta vacanza in rada, l’uso del tender è d’obbligo o quanto meno molto consigliabile se si vogliono evitare disancoraggi e toccate e fughe nei vari marina per far la spesa e far la scorta di bottiglie d’acqua.

Isola dell’Asinara, i Caraibi di casa nostra

Tra le mete preferite di chi sceglie per le vacanze una crociera in Sardegna, l’isola dell’Asinara è un paradiso naturale in mezzo al Mediterraneo, di una bellezza tale da non aver nulla da invidiare ai mari caraibici.

L’impianto elettrico di base e i requisiti di sicurezza

Tra gli impianti di bordo, quello elettrico è di gran lunga quello che richiede le maggiori attenzioni e competenze, sia perché da esso dipende il funzionamento di qualsiasi cosa dal motore agli strumenti, sia perché è la causa dei principali incidenti, in particolare degli incendi.

Come riscaldarsi in barca

Vediamo quindi quali sono i sistemi migliori, e quelli più utilizzati, per riscaldare dinette e cabine e trasformare lo scafo in un ambiente confortevole ed accogliente, evitando al malcapitato di battere i denti e rischiare una bronchite rannicchiato in un sacco a pelo.

TRAVERSATA ATLANTICA IN FAMIGLIA. 7consigli utili nella preparazione di questa grande avventura.

La traversata dell’oceano Atlantico, con partenza dalle isole Canarie o da Capo Verde verso i Caraibi, rimane la più classica delle traversate oceaniche e la prima che si affronta dopo aver abbandonato il Mediterraneo.

Provare una barca: l’acquisto tra cuore e cervello

Acquistare una barca a vela richiede, in un certo senso, un atto di fede: la convinzione che i venti soffieranno sempre a nostro favore e che i luoghi in cui viaggeremo saranno migliori di quelli che ci lasciamo alle spalle, o almeno che l’esperienza di navigare ci farà stare meglio che restare fermi.

La crociera di Capodanno

Salutare l’arrivo del nuovo anno in barca è una delle tradizioni a cui molti armatori non sanno rinunciare. La maggior parte, a onor del vero, si limita a mangiate pantagrueliche restando comodamente al caldo della dinette e all’ormeggio abituale, vuoi per la mancanza di amici con un po’ di intraprendenza e vuoi per la presenza dei famigliari che prediligono il comfort a una navigazione nei climi freddi. Ma c’è comunque un buon numero di velisti e non che, al contrario, negli ultimi giorni dell’anno organizzano una crociera per approfittare di quei luoghi altrimenti inaccessibili o quasi nell’agosto.

Il mare sotto l’albero

Il Natale è ormai alle porte e se in casa avete qualcuno con la passione della nautica, della vela, del mare in generale beh, avete soltanto l’imbarazzo della scelta per azzeccare il regalo migliore. Nel sacco di Babbo Natale c’è posto per proposte adatte a…

I corsi di vela: quello che non dicono.

Quando ti avvicini alla vela, il primo passo naturale è quello di buttare l’occhio sul programma dei corsi proposti dalla moltitudine di scuole sparse per la Penisola, non importa se blasonate o sconosciute.

Volo e vela: Vendée Globe, Coppa America e dintorni

Il 22 agosto 1851 il Royal Yacht Squadron organizzò quella che oggi si definirebbe forse “una regata di circolo” su un percorso che si snodava attorno all’Isola di Wight. Vi parteciparono 14 imbarcazioni locali ed una barca del New York Yacht Club. In palio c’era…

Rigging: controlli e sostituzione

Oggi affrontiamo un argomento assai importate e delicato: parliamo di una vera e propria arte, quella del rigging, che consiste in buona sostanza nella disciplina che studia, progetta e realizza le attrezzature necessarie ad armare una barca a vela, sostenendo l’albero e facendola navigare utilizzando…