This post is also available in: English (Inglese)

Il coltello è un accessorio che non può mancare su ogni imbarcazione, sia essa un piccolo gommone, un motoscafo, una barca a vela. Anzi, sarebbe opportuno usare il plurale, “i coltelli”, perché ne esistono di diverse tipologie, ognuna con un preciso utilizzo assai importante, comodo e, in alcuni casi, fondamentale per la sicurezza di bordo. Naturalmente non parliamo di coltelli da cucina, ma di coltelli nautici, che devono avere come caratteristica essenziale quella di resistere alla salsedine per evitare rapide corrosioni della lama, e quindi partiamo dal materiale alla base delle nostre scelte: acciaio rigorosamente inox, con impugnature comode e, se possibile, ergonomiche.

Il secondo elemento che dobbiamo tenere in considerazione per le nostre scelte è la tipologia di barca su cui navighiamo e le attività che svolgiamo a bordo nel tempo libero: se ad esempio l’armatore è un appassionato di subacquea, va da sé che una delle lame scelte sarà un coltello da sub. E se l’imbarcazione è una barca a vela, non può mancare un coltello da skipper.

Sotto il profilo della sicurezza, bisogna tenere in considerazione un paio di dettagli fondamentali: avere il coltello giusto nel posto giusto è essenziale per limitare al massimo problematiche di vario genere che possono presentarsi durante una navigazione o durante una sosta in rada. Serve quindi certamente un coltello seghettato in pozzetto, o zone limitrofe, che sia immediatamente raggiungibile e pronto all’uso e la cui ubicazione sia ben chiara a tutti i componenti dell’equipaggio, in modo tale che se c’è la necessità di tagliare in fretta una cima a vario titolo (può essere una drizza incattivita che ci impedisce di ammainare uno spi la cui spinta sta diventando molto pericolosa per un rinforzo di vento, oppure una cima d’ormeggio o del tender che per qualsivoglia motivo rappresenta un rischio) chiunque possa farlo in ogni istante.

Il pozzetto non è l’unico punto in cui lasciare un coltello a disposizione di tutti, perché l’altra zona fondamentale è il gavone dell’ancora dove è bene custodire un’altra lama seghettata, anche piccola, per poter liberare in pochi istanti lo scafo dalla catena tagliando la cimetta di fissaggio in caso di necessità. Una volta “presidiati” questi due punti della barca con lame rigorosamente seghettate, possiamo poi sbizzarrirci sulla scelta degli altri coltelli utili e/o indispensabili.

Per la vela non può mancare appunto il cosiddetto coltello da skipper, di cui ne esistono molte produzioni: è piccolo, si tiene in tasca o fissato alla cintura, sempre a portata di mano quindi, ed è a serramanico. Ha come caratteristiche tecniche una lama seghettata che permette di tagliare cime, un punteruolo utilissimo per sciogliere i nodi e poi un aprigrilli, altrettanto indispensabile quando si tratta di far forza sul perno del grillo per aprirlo. È un accessorio assolutamente indispensabile ed eccone un modello: Coltello in acciaio inox con impugnatura in plastica per vela (osculati.com) .

C’è poi il cosiddetto coltello da nostromo, una lama robusta, a volte anche con impugnatura ergonomica e che si adatta a molteplici usi di bordo, compreso l’eventuale utilizzo in cucina. Spesso si può trovare con in dotazione anche un punteruolo con aprigrilli, come questo Coltello + punteruolo, fodero (osculati.com).

Sul fronte di scotte, drizze e ormeggi esistono anche, al di là delle lame apposite ad esempio previste nel coltello da skipper, degli specifici “tagliacime” con impugnatura ad anello per poter esercitare la maggior forza possibile e lama seghettata ricurva che permette di tagliare agevolmente sia le cime anche di spessore sia le reti da pesca. Di solito sono totalmente in materiale tipo nylon, dal peso e ingombro irrisorio, facilmente fissabili un po’ ovunque. E per concludere sul fronte della coltelleria di bordo, ci sono i tradizionali multiuso, come questa Pinza multifunzione (osculati.com): sullo stesso accessorio avete infatti pinze, lame lisce o seghettate, cacciavite, cavatappi e punteruoli. Sono eccezionali per comodità e versatilità.

Osculati Srl
Latest posts by Osculati Srl (see all)